Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Denunciati 120 furbetti in otto mesi

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Da gennaio ad agosto le fiamme gialle del comando provinciale di Perugia hanno operato sequestri da 30 milioni sui patrimoni dei grandi evasori. “Abbiamo dato impulso a questa attività dopo aver accertato reati fiscali, una strategia che riteniamo efficace nel contrasto a questo fenomeno”, dice il colonnello Dario Solombrino. Il comandante provinciale sta per cedere il testimone al colonnello Danilo Massimo Cardone, in arrivo da Roma. Proprio nella capitale è diretto ora Solombrino, per frequentare un corso di alta formazione. Quest'anno sono stati 120 i soggetti denunciati all'autorità giudiziaria per un'evasione superiore alle soglie previste dalla legge.  SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI GIOVEDI' 27 SETTEMBRE