Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Locale "violento", il questore lo fa chiudere

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Troppa violenza, continuata e ripetuta in un locale di balli latino-americani dell'hinterland perugino ha portato il questore di Perugia Giuseppe Bisogno ad emettere un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni. La restrizione arriva a seguito di consecutivi episodi di violenza avvenuti sia all'interno che all'esterno del locale tra i sudamericani che lo frequentano. In particolare, l'ultimo episodio, verificatosi in questo mese, ha evidenziato una situazione di pericolosità per l'ordine e la sicurezza pubblica che ha determinato l'adozione del provvedimento di sospensione della licenza. SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI LUNEDI' 25 GIUGNO 2018