Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cittadella giudiziaria: firmato il protocollo d'intesa

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

L'ex carcere di piazza Partigiani, a Perugia, verrà riqualificato per realizzare la cittadella giudiziaria della città, rigenerando così l'intera area a ridosso dell'acropoli. Il protocollo di intesa è stato firmato a Roma mercoledì 2 maggio dal ministro della Giustizia Andrea Orlando, dal direttore dell'Agenzia del Demanio Roberto Reggi, dal sindaco di Perugia Andrea Romizi e dai rappresentanti di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dall'assessore alle Opere pubbliche dell'Umbria, Giuseppe Chianella. L'accordo prevede la rifunzionalizzazione, nei prossimi anni, dell'ex penitenziario di proprietà dello Stato in gestione all'Agenzia del Demanio. Lo scopo è di accorpare in un unico polo gli Uffici giudiziari di Perugia e procedere a una razionalizzazione degli spazi e dei costi con la chiusura di tutte le locazioni passive esistenti oggi per gli uffici giudiziari e, al contempo, ottenere un risparmio di spesa per lo Stato di circa un milione di euro l'anno a regime.