Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Adisu, Maria Trani nuovo commissario: gestirà la questione San Bevignate

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La Giunta regionale, nel prendere atto delle dimissioni del professor Luca Ferrucci, ha proceduto alla nomina a commissario straordinario dell'Adisu (Agenzia per il diritto allo studio universitario) della dottoressa Maria Trani per garantire continuità amministrativa all'Agenzia per il diritto allo studio universitario in considerazione delle sue “elevate competenze in materia di organizzazione e amministrazione e di elevata professionalità rispetto alle funzioni da svolgere”. Lo ha sottolineato l'assessore regionale all'Istruzione, Antonio Bartolini, a Palazzo Donini per presentare il nuovo commissario straordinario che resterà in carica fino al 30 giugno 2018, salvo proroga, e comunque fino all'insediamento del nuovo Amministratore Unico dell'Agenzia, che sarà individuato nei prossimi mesi attraverso un avviso pubblico, e alla costituzione del Comitato di indirizzo dell'Agenzia. All'incontro, insieme alla dottoressa Trani, hanno preso parte dirigenti e dipendenti dell'Adisu.