Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Evade dai domiciliari e torna in carcere

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

Gli agenti della mobile hanno tratto in arresto un pericoloso pregiudicato, molto conosciuto per i suoi trascorsi criminali, in esecuzione di un provvedimento restrittivo cautelare. Si tratta di un giovane tunisino, irregolare, con precedenti per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. Nonostante fosse sottoposto ai domiciliari, è stato notato nei giorni scorsi a Fontivegge. Da qui le ricerche, che hanno portato dritte al tunisino. Immediata la denuncia per evasione, poi trasformata nella custodia cautelare in carcere. L'uomo era caduto nella rete dei poliziotti anche per un'aggressione ai danni della compagna.