Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Rotatoria a Ferro di Cavallo

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Approvato in consiglio comunale  l'ordine del giorno della consigliera (Pd) Emanuela Mori per la realizzazione di una rotatoria nel quartiere di Ferro di cavallo. La soluzione, che interessa l'rea di fronte a Brocani Garden, ha il fine di snellire le lunghe code e disagi per i residenti, poiché il tratto di strada è un punto di collegamento con quartieri importanti della città come Madonna Alta, Fontivegge e l'area di via Trasimeno Ovest. “Tantissimi sono gli utenti che entrano e escono ogni giorno dal quartiere -ha detto Mori- con una congestione dell'area non indifferente. In situazioni simili abbiamo visto come la presenza di rotatorie abbia risolto questo tipo di problematiche. Chiedo, quindi, di dare mandato agli uffici tecnici per uno studio di fattibilità per la realizzazione della rotatoria, promuovendo il reperimento presso la regione dell'Umbria delle risorse necessarie”. Perplessa invece, la capogruppo M5s Rosetti, per la quale non è necessario investire centinaia di migliaia di euro per snellire, velocizzare il traffico e quindi favorire l'aumento delle auto, quando invece l'amministrazione dovrebbe pensare a ridurre le auto in circolazione in città.