Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Numeri da record per il Festival del giornalismo

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

“Se fino all'anno scorso essere al Festival era importante, adesso è diventato indispensabile”: le parole di Greg Barber, direttore progetti per le notizie digitali al Washington Post, echeggiano come una sorta di certificazione di qualità per l'edizione 2017 del Festival del giornalismo, conclusasi domenica 9 aprile a Perugia. Il "day after", quello del bilancio, è servito agli organizzatori per dare, attraverso le cifre, il senso di ciò che è stata la kermesse perugina: 693 sono stati i relatori di IJF17, provenienti da 44 paesi diversi (930 gli ospiti totali tra speaker e accompagnatori), 287 gli eventi, tutti a ingresso libero e in diretta streaming, dei quali 87 in traduzione simultanea in 15 luoghi del centro storico di Perugia; 14 gli alberghi prenotati a Perugia solo dall'organizzazione del Festival per speaker e accompagnatori, per un totale di 2.022 camere nei 5 giorni. Più di 2.000 i giornalisti accreditati, circa 170mila le visite al sito internet; 655mila visualizzazioni dei contenuti del Festival, 175mila tra ‘mi piace', clic sui post, commenti e condivisioni durante i 5 giorni; 1.831 i nuovi ‘mi piace' sulla pagina; 15 le dirette nei 5 giorni; più di 190mila le visualizzazioni video, dei quali 157mila con le dirette dei video nativi su Facebook. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria dell'11 aprile 2017