Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giovanissimi rubano vestiti e scappano

default_image

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Nel pomeriggio del 24 marzo la volante è intervenuta a San Sisto per un furto in atto in un negozio di abbigliamento. Arrivando a sirene spiegate gli agenti hanno bloccato, lì vicino, un giovane che corrispondeva alle descrizioni di uno dei presunti responsabili. Con la testimonianza del commerciante e con le riprese della videosorveglianza si chiariva quanto accaduto poco prima. Quattro giovanissimi erano entrati nel locale e ne erano usciti dopo una breve giro tra gli scaffali. Erano però stati sorpresi dal proprietario subito dopo, entrati dall'accesso dell'uscita di sicurezza, forzata; alla sua vista il gruppo era fuggito portando con sé dei vestiti. Il fermato, un diciottenne incensurato naturalizzato italiano ma di origine straniera, non aveva con sé la refurtiva: per la polizia è stata portata via dai complici. Intanto il diciottenne è stato indagato per furto, in concorso con ignoti, per un ammontare di circa mille euro. Sono infatti sparite alcune felpe, cappellini e qualche paia di pantaloni e scarpe. Sono in corso indagini per individuare i complici.