Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A zonzo con la refurtiva nello zainetto e un grosso coltello

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Ancora controlli a raffica a Fontivegge. Venerdì 17 febbraio sono stati gli agenti delle volanti e del Reparto prevenzione crimine ad attuare pattugliamenti mirati. Due i denunciati. Un tunisino di 25 anni è stato sorpreso a transitare con uno zaino sulle spalle; all'interno vie era numerosa refurtiva: occhiali da sole, caricabatterie, binocolo, auricolare, portafogli, presumibilmente rubati dalle auto in sosta. Addosso aveva anche un grosso coltello, anch'esso sequestrato. Per lui una denuncia per ricettazione e possesso di oggetti atti a offendere; avviate le procedure per l'espulsione. Un romeno di 20 anni è stato rintracciato con addosso un coltello a serramanico; era in città senza un motivo lecito in città e gravato da numerosi precedenti. Per lui una denuncia per porto di oggetti atti ad offendere e un foglio di via obbligatorio da Perugia.