Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Undici medici cinesi si formano nell'ospedale perugino

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Martedì 7 febbraio dieci medici e una dirigente infermieristica arrivati dalla Cina hanno preso servizio all'ospedale di Perugia. Si tratta del terzo corso di formazione, che avrà, come i precedenti, una  durata di tre mesi. L'attività rientra nell'accordo  tra il governo della Cina e il ministero della Salute stipulato nel 2015. Si tratta di figure professionali di età tra 30 e 40 anni, già specialisti delle  varie discipline mediche, provenienti da nove diverse città della Cina. La novità di questo corso è rappresentata dalla partecipazione  di una rappresentante delle professioni sanitarie, la dottoressa  Hongxia Guo, in servizio presso l'Ospedale di Heilongjian, assegnata alla struttura di Medicina Interna e Vascolare. Le altre strutture che ospiteranno i medici in formazione sono Psichiatria, Anestesiologia, Urologia, Neurologia, Endocrinologia, Ostetricia e  Ginecologia e Chirurgia. Il gruppo, accompagnato da una interprete, è stato ricevuto al Creo, salutato dal direttore generale dell'Azienda ospedaliera Emilio Duca.