Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le Bucce dell'Unicef, il regalo "salvavita"

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Ogni giorno nel mondo muoiono 17.000 bambini sotto i 5 anni per cause che possono essere facilmente prevenute. L'Unicef lavora da sempre per porre fine a questa tragedia. Ogni anno nei paesi poveri le vaccinazioni salvano milioni di bambini. Con 2 euro  è possibile somministrare i vaccini contro le principali malattie per l'infanzia: tetano, poliomielite, morbillo, pertosse, tubercolosi. Anche quest'anno il gruppo Unicef di Ponte San Giovanni guidato dall'infaticabile maestro Rosario Mundo, è stato impegnato a confezionare le preziose bambole della solidarietà: le “Bucce”. Ne sono state create e realizzate moltissime, 360. Saranno esposte e date in  "adozione" con un'offerta di 20 euro dal 16 al 22 dicembre al  Centro  Commerciale  di  Collestrada. Il ricavato sarà interamente devoluto all'Unicef che con questi denari consentirà di vaccinare e salvare molti bambini.