Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Operativi a Norcia veterinari e volontari dell'Enpa: già 16 animali recuperati nella zona rossa

Amici a quattro zampe messi al sicuro a Norcia

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

E' operativo dalla mattina del 31 ottobre a Norcia il Punto Veterinario Avanzato dell'Ente Nazionale Protezione Animali, da dove i veterinari e i volontari di Enpa sono impegnati nelle operazioni di soccorso agli animali, d'intesa con i vigili del fuoco. Sul posto sono presenti l'Unità di intervento nazionale di Enpa, le Sezioni di Teramo, Terni, Perugia, Roma, Manfredonia, Rimini, Meldola, Amatrice. In queste ore l'emergenza principale riguarda i cani e i gatti e gli altri pet, che, in seguito alla fuga precipitosa dei loro proprietari (i quali in molti casi non sono potuti tornare alle loro case) sono rimasti all'interno delle case pericolanti o parzialmente crollate, e che si cerca di recuperare posizionando gabbie trappola in prossimità delle abitazioni. In poche ore, tra cani e gatti, sono già 16 gli animali recuperati dai vigili del fuoco (dato delle 13.00) - gli unici ad avere accesso alla zona rossa - e portati al Punto Veterinario Avanzato: quattro di loro sono stati restituiti ai loro proprietari. Dal Punto Veterinario Avanzato Enpa ha attivato anche la distribuzione di pet food. Gli animali ceduti a Enpa o gli animali di proprietari che dichiarano di non poterli più accudire vengono trasferiti presso il canile Enpa di Perugia.