Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giornate calde ma ecco quando cambierà tutto

(foto 3b meteo)

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Giornate calde e lo saranno ancora, ma gli esperti di 3B meteo hanno indicato un cambiamento. "Conferme per la prossima settimana - viene spiegato - circa l'apertura seppur parziale della porta atlantica e l'arrivo sulla Penisola di una perturbazione oceanica. L'anticiclone che insisterà su Mezza Europa ancora per qualche giorno, Italia compresa, sarà messo alla prova da parte delle correnti atlantiche che tenteranno una via di accesso sul Mediterraneo. Impresa non facile!  Secondo gli ultimi aggiornamenti il peggioramento riguarderà il Nord nella giornata di giovedì 15 settembre. Piogge ed acquazzoni dai settori di Nord Ovest si estenderanno al resto del settentrione, alla Sardegna e alla Toscana. Successivamente sarà interessato il resto del centro specie i versanti tirrenici. Tra venerdì 16 e sabato 17 sarà coinvolto anche il Sud, in particolare la Campania, mentre nel contempo andrà migliorando altrove seppur permarrà un contesto di generale variabilità. Oltre alla pioggia - viene aggiunto - ci sarà un calo delle temperature, anche di 6-8°C al Nord e Toscana rispetto ai valori anomali degli ultimi giorni. Il calo termico riguarderà poi anche Sardegna ed in misura minore il resto del Centro. Estate finita? Non sembra tuttavia questa una perturbazione capace di determinare una vera e propria svolta con apertura dell'autunno. Questa è ancora una tendenza che necessita ancora di conferme nei prossimi giorni".