Malbus, il profumo che nasce da "Perugia 1416"

Perugia

Malbus, il profumo che nasce da "Perugia 1416"

16.05.2016 - 18:22

0

Nasce Malbus, la prima fragranza ispirata alla città di Perugia cui è dedicata in occasione della rievocazione storica Perugia 1416. “L’idea che sta alla base di Malbus - spiega il fondatore Carlo Sargenti - è quella di riportare la città di Perugia all’eleganza che la caratterizzava nel passato: un’epoca in cui il nostro Corso Vannucci era un defilé di classe e di bellezza”.

Malbus è un profumo esclusivo, un prodotto di nicchia indicato per la donna e per l’uomo. Le sue note olfattive appartengono alla flora autoctona di Monte Malbe, il polmone verde di Perugia. In primavera questo luogo si riempie di splendidi fiori, mentre i cespugli di cisto e biancospino ospitano rare specie di uccelli. “Da quel luogo - racconta Sargenti - abbiamo estrapolato le essenze per creare un percorso olfattivo tra storia e leggenda”.

La nuova fragranza si lega anche alla storia antica di Perugia. Ricerche e racconti popolari, infatti, hanno portato ad una connessione tra Monte Malbe e il condottiero Braccio Fortebraccio, protagonista della prima rievocazione storica di Perugia. “Durante l’ascesa a Perugia nella tarda primavera del 1416 - ricorda Sargenti - Braccio Fortebraccio da Montone stazionò con le sue milizie a Monte Malbe, in una località detta la Murcia di Monte Malbe”.

 Questi legami sono sintetizzati e racchiusi dal nome dato al profumo, Malbus.

Nei racconti popolari infatti il nome Monte Malbe (anticamente “Monte Malve”) ha due origini. La prima è legata all'erba medicamentosa malva, l’altra origina dal colore bianco della pietra del sito, il calcare,  in latino albus.

Malbus Perugia 1416, quindi, raccoglie e condensa i termini Monte Malbe, Malva e Albus e si lega alla data storica dell’ascesa di Braccio Fortebraccio in Perugia.

“È un nome tra mito e realtà - aggiunge Carlo Sargenti - per una pozione magica creata con le erbe, i fiori, le pietre, i cristalli e i colori di un luogo che evoca terre di conquiste e mete agognate: una pozione per l’animo del condottiero”.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il Primo Ministro albanese Edi Rama arriva alla Fiera del Levante con Emiliano e Decaro

Il Primo Ministro albanese Edi Rama arriva alla Fiera del Levante con Emiliano e Decaro

(Agenzia Vista) Bari, 19 settembre 2019 Il Primo Ministro albanese Edi Rama arriva alla Fiera del Levante con Emiliano e Decaro L'arrivo del Primo Ministro dell'Albania Edi Rama alla Fiera del Levante, accompagnato dal Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e dal Sindaco di Bari Antonio Decaro. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Mostre e palpabili verità: gli sguardi di Anna Ottani Cavina

Mostre e palpabili verità: gli sguardi di Anna Ottani Cavina

Mantova, 18 set. (askanews) - Un viaggio dentro l'arte, per raccontare un tempo in cui le mostre erano un luogo un po' magico e unico, nel quale confluivano "le intuizioni della critica e nuove palpabili verità". E' ricca quanto i suoi contenuti la prosa di Anna Ottani Cavina, docente di Storia dell'arte a Bologna e alla John Hopkins University, che trova una degna cornice nel libro "Una panchina ...

 
"La tua canzone", fuori il nuovo videoclip di Coez

"La tua canzone", fuori il nuovo videoclip di Coez

Roma, 19 set. (askanews) - Esce il 19 settembre su Vevo il video di "La tua canzone", il nuovo singolo di Coez estratto da "È sempre bello" (Carosello Records), terza hit consecutiva tra le più trasmesse dalle radio, dopo il brano omonimo e "Domenica". "La tua canzone" è una serenata alla maniera di Coez, che a una frase spiazzante come "amare te è facile come odiare la polizia" fa seguire una ...

 
La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Musei umbri

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Dopo un 2018 d’oro per i musei statali dell’Umbria, arriva una flessione. Nei mesi estivi (dal primo giugno al 31 agosto) si registra nel complesso un calo di quasi mille ...

10.09.2019

Miss Italia, la vincitrice è Carolina Stramare

Bellezza

Miss Italia 2019, la vincitrice è Carolina Stramare

Carolina Stramare è Miss Italia 2019. Prima dell'annuncio della vincitrice sono state assegnate le altre fasce alle concorrenti in gara. Caterina Di Fuccio ha vinto la fascia ...

07.09.2019

Musica in piazza con la Polizia di Stato

Perugia

Musica in piazza con la Polizia di Stato

La fanfara della Polizia di Stato giovedì 5 settembre a Perugia. Concerto in piazza Iv Novembre per la serata-evento "I confini della memoria" organizzata dall'associazione ...

06.09.2019