Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aeroporto San Francesco, ad agosto è boom di passeggeri

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Boom di passeggeri all'aeroporto di Perugia. Continua la crescita dell'aeroporto “San Francesco d'Assisi”, che ad agosto ha visto transitare circa 43.900 passeggeri (+20,5% rispetto allo stesso mese del 2014) con una media di 1.415 al giorno e punte di quasi 2.000. Superato del 16,3% il precedente record storico mensile, registrato appena un mese prima (37.722 passeggeri). Sono invece 191.131 i passeggeri trasportati nei primi 8 mesi dell'anno, pari ad una crescita del 25,8% sul 2014. La crescita rispetto allo stesso periodo del 2013 – anno in cui è stato registrato l'ultimo record storico annuale – è del 24,6%. Per quanto riguarda i collegamenti Alitalia Perugia – Roma Fiumicino, le rotte in connessione che hanno riscosso maggior successo sono state Amsterdam, Catania, Tirana, Bruxelles, Alghero e New York. Ottimi i risultati di tutto il network di collegamenti Ryanair da/per Perugia, che ad agosto hanno viaggiato con un riempimento medio di oltre il 90%. Nel dettaglio sono state Londra e Cagliari le rotte che hanno fatto registrare le migliori performance, con rispettivamente il 94,5% ed il 93,7% di riempimento medio. Negli ultimi report mensili ricevuti dalle compagnie che operano presso lo scalo umbro si evidenzia come l'aeroporto di Perugia venga collocato tra i migliori aeroporti d'Europa per efficienza e puntualità.