Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cisterna ribaltata sulla 318, la strada potrebbe rimanere chiusa fino a venerdì

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Potrebbero andare avanti fino alla giornata di venerdì le operazioni di messa in sicurezza e rimozione della cisterna ribaltata lungo la statale 318 a Pianello. A comunicarlo è Anas. Il tratto è provvisoriamente chiuso in entrambe le direzioni, dal km 8 al km 9, a causa del mezzo pesante che si è ribaltato tra il bivio per Branca/Innesto SS219 “di Gubbio e Pian d'Assino” e il bivio per Gualdo Tadino. GUARDA LE FOTO La strada è interdetta al transito e la zona è stata "isolata" dai vigili del fuoco. GUARDA IL VIDEO Il traffico è deviato sulla viabilità alternativa indicata in loco. "La riapertura  - spiegano da Anas - non potrà avvenire prima che i tecnici intervenuti sul posto abbiano completamente svuotato il serbatoio del liquido infiammabile e, di conseguenza, potrebbe rendersi necessario mantenere il tratto stradale chiuso fino alla giornata di venerdì 26 giugno". Sul posto anche personale Anas per la gestione del traffico e per ripristinare la circolazione il prima possibile.