Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Travolti da un fuoristrada, marito e moglie gravissimi

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Si aggravano le condizioni della coppia di anziani investita nella mattinata di sabato tra via Canali e via Mario Angeloni a Perugia. Se la donna era apparsa da subito molto grave, con il passare delle ore anche per il marito la situazione si è notevolmente complicata, tanto che è stato trasferito nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Santa Maria della Misericordia. A fornire il bollettino medico sulle condizioni dei coniugi, l'ufficio stampa dell'azienda ospedaliera. "La donna - si legge nella nota - è stata trasferita nella struttura di Ortopedia dove nelle prossime ore verrà sottoposta a intervento chirurgico per una frattura al femore, mentre l'uomo, le cui condizioni si sono aggravate, nel reparto di Rianimazione". Lo stesso direttore del pronto soccorso, dottor Mario Capruzzi, fa sapere della variazione del quadro clinico dei due pazienti rispetto al loro arrivo in ospedale. Le condizioni dell'uomo, quindi vengono giudicate più gravi. Intanto dai rilievi della polizia municipale, intervenuta sul posto insieme al 118, emergono nuovi particolari. A investire i due pedoni, che si trovavano sulle strisce di via Canali o comunque nelle loro vicinanze, è stato un fuoristrada.