Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fischi, urla e petardi per Matteo Salvini in piazza del Bacio

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

E' stato accolto da centinaia di manifestanti al grido di "Via la Lega da Perugia" e "Via Salvini da Perugia", e pure da qualche "botto", mentre un cordone di polizia teneva i contestatori lontani dai sostenitori del segretario della Lega Nord. Anche il questore Gugliotta in campo direttamente a coordinare le operazioni di ordine pubblico. GUARDA il video: contestazione GUARDA il video: urla e petardi Dunque dopo quella di Marsciano ancora una dura contestazione per Matteo Salvini. Più tranquille le tappe della visita umbra a Città di Castello e al Trasimeno, concluse senza alcun incidente.