Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furti, truffe e violenze all'ospedale: 250 denunce 7 sette arresti

La bambina è ricoverata al Santa Maria della Misericordia

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Duecentocinquanta denunce, sette arresti. E' il bilancio di sette anni di attività del posto fisso di polizia all'ospedale di Perugia. Sì perché il nosocomio, soprattutto dopo la chiusura del policlinico di Monteluce e l'accorpamento all'ex Silvestrini di Sant'Andrea delle Fratte, è diventato una città nella città. Dodicimila persone al giorno di presenze in media, furti, taccheggi, truffe, violenze. Il sostituto commissario Michelangelo Mariano, che è stato responsabile degli agenti in questo ultimo lustro e mezzo sarà il nuovo responsabile del posto fisso di polizia all'aeroporto di Sant'Egidio, dopo il pensionamento dell'attuale vertice. Il suo bilancio al Santa Maria della Misericordia è ricco di ruberie (ad opera di esterni ma anche di qualche operatore sanitario), di truffe (vedi la famigerata dottoressa Citti) e via di seguito. Ma per la gran parte gli autori sono stati pizzicati dagli agenti. Al posto di Michelangelo Mariano prenderà la redini del posto fisso dell'ospedale Stefano Gubbiotti.