Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Crolla viadotto, paura per Serse Cosmi

Serse Cosmi

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

E' stata una frana a provocare il cedimento del viadotto tra Scillato e Tremonzelli, in Sicilia. E a fermarsi pochi metri prima del vuoto, tra gli altri, anche il pullman del Trapani con a bordo la squadra e il tecnico perugino Serse Cosmi. Il fatto è accaduto nella giornata di venerdì sull'autostrada Palermo-Catania. A darne notizia il Trapani in una nota. "Si è verificato poco prima del passaggio, tra gli altri mezzi, del pullman del Trapani Calcio, che stava viaggiando per raggiungere la sede del ritiro di Catania, il cedimento di un tratto autostradale sulla Palermo-Catania, tra Scillato e Tremonzelli. Il tratto interessato dal cedimento è stato chiuso da Polizia stradale ed Anas. Le auto ed il pullman del Trapani Calcio sono stati bloccati ed è stato individuato un percorso alternativo per raggiungere Catania". Serse Cosmi ha raccontato l'accaduto ad alfredopedulla.com: "Ci sentiamo come dei sopravvissuti. Venti minuti prima in quella zona erano transitati i magazzinieri del Trapani. Era tutto tranquillo. Poi è toccato a noi, abbiamo visto che la strada era bloccata. Poi donne e bambini che tornavano indietro. Abbiamo pensato a un incidente. Poi ci hanno spiegato che era crollato un ponte, un viadotto. Così, all'improvviso. Ci siamo fermati appena in tempo".