Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il cardinal Bassetti in visita ai bambini ricoverati in Oncologia pediatrica

Un momento della visita

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Il cardinale Bassetti in visita ai bambini del reparto di Oncologia pediatrica dell'ospedale di Perugia. "Il Signore è speranza, con lui siamo in buone mani". Ha scelto la struttura di Oncologia pediatrica per un saluto a tutti i pazienti ricoverati al Santa Maria della Misericordia in vista della Pasqua. Il cardinale Bassetti dopo la messa celebrata martedì sera nella chiesa dell'ospedale per il personale sanitario e le loro famiglie, ha voluto intrattenersi con i dieci bambini attualmente ricoverati, accolto dal direttore dottor Maurizio Caniglia, dal caposala Lorenzo Duranti, dalle maestre della scuola interna che è stata istituita da oltre 15 anni, per permettere ai ragazzi di non interrompere l'attività scolastica, con Franco e Luciana Chianelli che da quando hanno perduto il loro figlioletto Daniele si dedicano all'assistenza dei bambini malati di leucemia. “Solo affidandomi alla Misericordia del Signore riesco a trovare la forza per incoraggiare tutti alla speranza ad affidarci alla volontà di chi ci ama sempre e comunque". Il cardinale Bassetti si è intrattenuto per più di un'ora con il personale e i piccoli pazienti, da lui sollecitati con domande e curiosità. Una bambina di 10 anni, da pochi giorni sottoposta al primo trapianto di midollo osseo ha voluto fargli omaggio di un quadro da lei stessa realizzato, raffigurante la Resurrezione. Per i bambini che frequentano gli ambulatori per proseguire le terapie dopo il trapianto, il cardinale ha voluto lasciare un messaggio di augurio che ha consegnato alle maestre della scuola.