Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nega una bevuta, pestato a sangue proprietario di noto locale

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Aggredito da un gruppo di persone all'uscita del locale. E' successo al proprietario del Kandinsky di Porta Pesa a Perugia. A raccontarlo lo stesso uomo sul suo profilo Facebook con un post poi rimosso. Sotto accusa un gruppo di tunisini. L'uomo stava pulendo e riordinando prima della chiusura quando, uscito fuori dal locale, è stato aggredito da un gruppo di magrebini. Alla base del vero e proprio pestaggio sembra ci sia un drink negato. Sul posto è arrivata la volante che ha fermato il presunto aggressore. Il proprietario del pub è stato portato in ospedale, le sue condizioni per fortuna non sono gravi.