Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cade dalla bici e batte la testa, è in prognosi riservata

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

E' caduto dalla sua bici, battendo violentemente la testa sull'asfalto. Un impatto tremendo, con l'uomo che ha perso subito conoscenza. Per fortuna un passante, visto l'accaduto, ha immediatamente fatto scattare i soccorsi. Con un'ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare l'uomo al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia. Dove i medici, a seguito delle prime cure, ne disponevano l'immediato ricovero presso il reparto di Chirurgia d'urgenza. Ora è in prognosi riservata. Il grave fatto si è verificato domenica primo marzo, precisamente intorno alle ore 9,30, in piazza Vittorio Veneto, a due passi dalla stazione ferroviaria di Fontivegge, a Perugia. Il perugino di cinquantadue anni era in sella alla sua bicicletta per il solito giro mattutino. Quando ha perso l'equilibrio ed è piombato a terra. Sul luogo si sono portati anche gli uomini della polizia municipale per gli accertamenti di rito.