Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Animali torturati e uccisi: il Comune si costituisca parte civile

Bnc
  • a
  • a
  • a

Il Comune si costituisca parte civile nell'eventuale processo a carico del giovane di 21 anni di San Sisto che è stato denunciato per maltrattamenti e sevizie contro cani e gatti in un garage degli orrori tra l'altro occupato abusivamente. La richiesta arriva sia dai cittadini sui social che da due esponenti politici di centrosinistra e centrodestra. VOTA IL SONDAGGIO Il capogruppo di Forza Italia, Massimo Perari, che si è rivolto direttamente al sindaco Andrea Romizi. "Se verrà rinviato a giudizio auspico che il Comune si costituisca parte civile come importante segnale della sensibilità di tutta l'amministrazione verso la tutela degli animali". Stessa richiesta arriva da Franco Granocchia dell'Italia dei Valori: “Dobbiamo mandare un messaggio chiaro ai nostri giovani: uccidere o maltrattare un animale è una cosa indegna che lede l'immagine di una città".