Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Esasperato dai condomini scaglia un bicchiere sul pianerottolo dei vicini

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Esasperato dai vicini scaglia un bicchiere di vetro sul pianerottolo di un altro condomino. La polizia ha denunciato un 65enne. La situazione nel condominio della zona Pallotta a Perugia era diventata insopportabile: l'uomo non ne poteva più del continuo abbaiare dei cani dei vicini che non gli permetteva mai di rilassarsi. Inoltre, come ha raccontato ai poliziotti, non ne poteva più del fatto che alcuni condomini avesserola cattiva abitudine di parcheggiare nel posto a lui riservato. Così alcuni giorni fa l'anziano non ci ha visto più e, in preda alla collera, ha afferrato un bicchiere di vetro e lo ha scagliato con forza sul pianerottolo del cortile di un vicino. Quest'ultimo, che si trovava tranquillamente a tavola con la sua famiglia, appena ha avvertito il rumore è uscito a controllare cosa fosse successo. Quando ha compreso che tutto era dovuto ad uno scatto d'ira del 65enne, ha chiamato il 113. Gli agenti, ricostruito l'accaduto, hanno cercato di definire bonariamente la vicenda, ma l'anziano non ha voluto sentire ragioni, affermando con decisione che non avrebbe ascoltato alcuna predica. A questo punto, è scattata l'inevitabile denuncia per il reato di getto pericoloso di cose.