Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furto del Bambinello dal presepe, denunciati due studenti

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Sono due studenti universitari i responsabili del furto del Bambinello dal presepe di piazza IV Novembre (LEGGI COSA E' ACCADUTO). Il colpo era stato messo a segno nella notte tra il 3 e il 4 gennaio e secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Perugia i due universitari, un ragazzo di origine campane iscritto al quinto anno di Giurisprudenza e una ragazza marchigiana iscritta al terzo anno di Biologia entrambi con una casa in centro, avrebbero compiuto un gesto goliardico. In base a quanto ripreso dalle telecamere la ragazza avrebbe scavalcato la recinzione prendendo la statua di Gesù Bambino, consegnandola poi al ragazzo. Non a caso il Bambinello è stato ritrovato sul terrazzo dell'appartamento che lo studente condivide con altri ragazzi. Ad aggravare la posizione dei due, che sono stati denunciati al momento per furto aggravato, il fatto che la statua è stata imbrattata sul viso. Starà al pm Avila stabilire come procedere. L'episodio, secondo quanto riferito dai militari, non sarebbe collegato alla sparizione della statuetta avvenuta qualche giorno prima e ritrovata poi su un albero (LEGGI L'ARTICOLO).