Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sedicenne ciclista investito da auto pirata: gravi lesioni

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Ha riportato gravi lesioni al torace e allo sterno un giovane ciclista investito nel tardo pomeriggio di venerdì 9 gennaio da un'auto pirata in località Balanzano di Ponte San Giovanni. L'allarme è stato dato dai genitori del ragazzo di 16 anni, originario di Napoli e residente con la famiglia a Perugia, lasciato a terra dall'investitore che si è allontanato dopo essersi reso conto dell'accaduto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 di a Perugia ed i carabinieri di Ponte S.Giovanni che stanno cercando di rintracciare l'automobilista, che dovrà rispondere di mancato soccorso. A prestare i primi soccorsi il medico di servizio al Pronto Soccorso del S.Maria della Misericordia dr. Ugo Gariazzo. Da notizie raccolte dal personale del 118 e comunicate con una nota dall'ufficio stampa dell'Azienda Ospedaliera, il giovane ciclista ha già riferito ai carabinieri la marca e il colore dell'auto investitrice. Poco dopo un fatto analogo è accaduto a Deruta: qui è stata una settantenne ad essere investita da un''auto che si è poi dileguata.