Le Frecce Tricolori sui cieli dell'Umbria martedì 26 maggio

74.ma FESTA DELLA REPUBBLICA

Le Frecce Tricolori sui cieli dell'Umbria martedì 26 maggio

Un evento straordinario destinato a entrare nella storia voluto dalla pattuglia acrobatica per le celebrazioni della Festa della Repubblica che quest'anno saranno senza parata ai Fori Imperiali

24.05.2020 - 18:02

0

di Sergio Casagrande

Un evento straordinario, destinato a restare nella storia per il suo significato simbolico. Le Frecce Tricolori tornano a solcare i cieli dell'Umbria e lo fanno martedì 26 maggio in occasione della 74.ma Festa della Repubblica che cade in questo 2020. Una Festa che il prossimo 2 giugno verrà celebrata senza le consuete grandi manifestazioni e, soprattutto senza la tradizionale parata ai Fori Imperiali, a Roma, per rispettare le norme anti-assembramento previste nella fase 2 dell'emergenza Coronavirus.

Il passaggio delle Frecce Tricolori avverrà, in particolare, sopra la città di Perugia, ma la Pattuglia acrobatica nazionale attraverserà buona parte dell'Umbria, da Nord a Sud-Est. L'ingresso avverrà dalla Toscana sulla direttrice Firenze - Perugia e il volo proseguirà quindi tra Assisi e Foligno e parte della Valnerina, in direzione di L'Aquila.

L'orario previsto del sorvolo di Perugia è tra le 15 e le 15.40 (clicca qui per saperne di più sull'orario e sulle località interessate).

Il transito sopra l'Umbria rientra nel Giro d'Italia straordinario organizzato dalle Frecce Tricolori per questo 2020, un evento che intende sostituire il consueto passaggio sopra i Fori Imperiali durante la parata del 2 giugno.

In particolare - si legge in una nota - la Pattuglia acrobatica nazionale effettuerà una serie di sorvoli, toccando tutte le regioni italiane e abbracciando simbolicamente con i fumi tricolori tutta la Nazione, in segno di unità, solidarietà e di ripresa. A partire dal 25 maggio le Frecce Tricolori decolleranno quindi da Rivolto, sede delle Pattuglia, e sorvoleranno - nell’arco di cinque giorni - i cieli di tutti i capoluoghi di regione. Tra le città dove è previsto il passaggio c'è anche Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il Paese e Loreto, dove ha sede l’omonimo santuario della Madonna protettrice dell’Arma Azzurra.

Il 2020 è, infatti, anche  l’anno giubilare proclamato da Papa Francesco nel centenario della proclamazione della Beata Vergine di Loreto, "Patrona degli Aeronauti". Il Giro d’italia delle Frecce tricolori si concluderà simbolicamente il 2 giugno, con il sorvolo di Roma. Gli aerei lasceranno la scia del tricolore sui cieli della capitale effettuando alcuni passaggi sulla città durante l'unica cerimonia solenne prevista: la deposizione di una corona di alloro presso l’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Ma ecco, nel dettaglio, il piano di volo con le tappe principali:

25 maggio: Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta;

- 26 maggio: Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila

- 27 maggio: Cagliari e Palermo

- 28 maggio Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso 

- 29 maggio Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

(Agenzia Vista) Washington, 29 maggio 2020 Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms" "La Cina ha controllo totale sull’Oms nonostante paghino 40min di dollari l’anno mentre gli Usa pagano attorno 450mln di dollari all’anno. Poiché hanno fallito nel fare le riforme necessarie e richieste oggi terminiamo le nostre relazioni con l’Oms dirigendo quei fondi verso altre organizzazioni.” Lo ha detto ...

 
Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti
USA

Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti

È stato arrestato il poliziotto Derek Chauvin, che a Minneapolis ha immobilizzato a terra George Floyd schiacciandogli un ginocchio sul collo, finché l’uomo è morto. Lo ha fatto sapere il commissario alla Sicurezza pubblica del Minnesota, John Harrington. L’arresto arriva dopo tre notti di violente proteste, che si stanno diffondendo in varie città del Paese (video AskaNews) compreso l'assalto a ...

 
Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Roma, 29 mag. (askanews) - Sono distanti più di 3mila chilometri, ma Roma e Baku non sono mai state così vicine come il 28 maggio. La data in cui la Repubblica Democratica dell'Azerbaigian ha festeggiato il 102esimo anniversario della sua fondazione. Per l 'occasione i Mercati di Traiano ai Fori Imperiali sono stati illuminati con i colori della bandiera dell'Azerbaigian. Un magnifico spettacolo ...

 
La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

Roma, 29 mag. (askanews) - Arriva in libreria "Renzo Arbore e la rivoluzione gentile", la biografia ufficiale dello showman foggiano che da oltre mezzo secolo regala sorrisi e allegria agli italiani di tutte le età. Il libro, scritto dal giornalista palermitano Vassily Sortino, ripercorre la carriera di Arbore nelle sue mille sfaccettature. E' più di una biografia ufficiale spiega l'autore. "In ...

 
Stasera in tv 30 maggio, torna "Petrolio-Antivirus" con approfondimenti sul Coronavirus

TELEVISIONE

Stasera in tv 30 maggio, torna "Petrolio-Antivirus" con approfondimenti sul Coronavirus

Stasera in tv 30 maggio, torna "Petrolio-Antivirus" (Rai 2 ore 21,05). Focus sul Coronavirus: l'indice di contagio per gli spostamenti, le vacanze, i passaporti sanitari che ...

30.05.2020

Stasera in tv 30 maggio lo show "Gigi, questo sono io". Gigi D'Alessio in prima serata su Rai 1

Gigi D'Alessio

TELEVISIONE

Stasera in tv 30 maggio lo show "Gigi, questo sono io". Gigi D'Alessio in prima serata su Rai 1

Stasera in tv, sabato 30 maggio, verrà riproposto in replica "Gigi, questo sono io", lo show di Gigi D'Alessio nel quale il cantautore napoletano si racconta insieme a tanti ...

30.05.2020

Hollywood, è morto Anthony James: interpretò il cattivo in due film da Oscar

CINEMA

Hollywood, è morto Anthony James: interpretò il cattivo in due film da Oscar

L’attore statunitense Anthony James, interprete di tipi squallidi e minacciosi in film come «La calda notte dell’ispettore Tibbs», «Gli spietati» e «Lo straniero senza nome», ...

29.05.2020