Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Federalberghi: "In Umbria B&B e agriturismi aperti abusivamente"

Francesca Marruco
  • a
  • a
  • a

In Umbria agriturismi e B&B non sono ancora stati riaperti per legge, probabilmente avranno il via libera da lunedì ma Elisa Cesarini, di Federalberghi Foligno segnala che ce ne sono molti in attività. Ed effettivamente, basta collegarsi a booking e provare una prenotazione per la sera stessa per vedere che parecchi la confermano.“Alcune strutture extra alberghiere sono rimaste aperte abusivamente in questo periodo di lockdown”, dice Simone Fittuccia, il presidente di Federalberghi Umbria, che spiega come già nelle scorse settimane la sua associazione aveva inviato un report alle prefetture di Perugia e Terni per segnalare la questione. “Certamente - spiega Fittuccia - alcuni potrebbero aver avuto l'ok del prefetto per restare in attività magari perché avevano già da prima prenotazioni di sanitari, ma è difficile che l'avessero tutti”. Ieri mattina Coldiretti Umbria ha scritto alla Regione per avere l'ok alla riapertura degli agriturismi e probabilmente, già lunedì si potrà ripartire con linee guida per la sicurezza che dovranno essere rispettate da tutti.