Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, le associazioni della Valnestore solidali: donati 15 mila euro per un ventilatore polmonare

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Le associazioni dei comuni di Piegaro e Panicale hanno voluto contribuire alla lotta contro il Coronavirus. E' nata una cordata solidale, capofila la Pro loco di Pietrafitta che ha promosso una raccolta fondi devoluti alla Protezione civile per l'acquisto di un respiratore polmonare per l'ospedale di Pantalla. Le associazioni hanno risposto con generosità: alla donazione della Proloco di Pietrafitta di 8 mila euro ne sono seguite altre consentendo di raggiungere la cifra di 15.765 euro. Hanno partecipato Interpas Proloco Pietrafitta, Proloco Gaiche Fontana, Gruppo teatrale La Badia Pietrafitta, Associazione San Bartolomeo Cibottola, Corpo bandistico Lo smeraldo Pietrafitta, Circolo Arci Piegaro, Asd boccette Piegaro, Associazione Il borgo Piegaro, Daydreamers (modellismo) Pietrafitta, A.r.c.o. associazione creativa culturale Oro, Promuseo Boldrini Pietrafitta, Gioventù tavernellese, Usd sportivva Pietrafitta, Circolo A.i.c.s. Pietrafitta, Fondo Ovidio Parrocchia Pietrafitta, A.s.d. Softair Bastardi senza gloria Piegaro, U.s.d. sportiva Piegaro, privati. Leggi anche: Coronavirus in Umbria, il numero di contagiati per fascia di età: il 71% ha meno di 65 anni