Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, "Se mi lasci ti sfregio con l'acido", ex fidanzato a processo

Francesca Marruco
  • a
  • a
  • a

“Vedi quello che succede alle donne che lasciano.. io non ci metto niente a comprare una bottiglia di acido, così quando ti ho ridotto in quel modo vedrai che non ti vuole nessun altro “. La tremenda frase è stata pronunciata da un uomo, un 46enne perugino che per questo, e altre condotte, oggi dovrà essere presente in udienza e difendersi dall'accusa di atti persecutori, che il sostituto procuratore, Laura Reale, ha mosso nei suoi confronti. L'indagato, assistito dall'avvocato Simone Costanzi, comparirà oggi dinanzi al giudice per il processo in cui, oltre all'accusa di stalking, dovrà rispondere anche di diffamazione per aver postato sul suo profilo Facebook un commento con cui aveva offeso l'onore della ragazza che lo aveva lasciato. La donna, assistita dall'avvocato Antonio D'Acunto, potrà decidere se costituirsi parte civile e chiedere un risarcimento all'uomo con cui ha avuto una relazione e che poi, come accaduto molto spesso, non ha accettato la fine della storia e ha iniziato a comportarsi in maniera ossessiva.