Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, messa di suffragio in duomo per ricordare il presidente Luciano Gaucci

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

La salma di Luciano Gaucci non verrà rimpatriata e sepolta in Italia, ma resterà a Santo Domingo assecondando così una volontà dell'indimenticato presidente del Perugia, morto sabato 1 febbraio dopo una lunga malattia. I dirigenti dell'Associazione Calcio Perugia dell'epoca Gaucci, intanto, faranno celebrare una messa di suffragio lunedì 10 febbraio alle ore 18,45 nella cattedrale di San Lorenzo. Per approfondire leggi anche: Castagner, Galeone e Cosmi ricordano Luciano Gaucci Presiederà il rito don Mauro Angelini, cappellano del Perugia Calcio, concelebrante don Dario Resenterra amico della famiglia Gaucci. Insieme ai tanti tifosi che si ritroveranno in duomo ci saranno anche i figli del presidente Gaucci, Riccardo e Alessandro, oltre a ex dirigenti e calciatori dell'Ac Perugia.