Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pic nic di protesta a Medicina, gli studenti vogliono la mensa

La protesta degli universitari

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Mai più senza mensa. Pic nic di protesta degli studenti di Medicina. La questione della mensa al polo di Sant'Andrea va avanti da anni e ruota tutta intorno a un servizio di ristorazione adeguato, che preveda tariffe determinate secondo la fascia di reddito e la fruizione gratuita da parte degli studenti borsisti. GUARDA le foto Una battaglia che viene portata avanti dai rappresentanti degli studenti e dal gruppo Udu del dipartimento di Medicina sperimentale. "Tale servizio viene generalmente erogato attraverso le mense Adisu come la mensa centrale di via Pascoli o quella presso la facoltà di Ingegneria o di Agraria, ma risulta difficile beneficiarne se si frequenta il polo di Sant'Andrea delle Fratte, considerando il numero di ore di attività didattiche o di tirocinio da trascorrere, tra mattina e pomeriggio, presso le strutture del dipartimento o dell'ospedale, su cui vige tra l'altro l'obbligo di frequenza". Numerosi gli appelli della rappresentanza studentesca in questi anni, ai quali però non è ancora seguita la realizzazione di una struttura che possegga gli adeguati requisiti.