Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ubriaco insulta e picchia la compagna, trentottenne nei guai

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Intervento della polizia di Perugia in un appartamento del quartiere di Fontivegge. Tutto è partito dalla chiamata di una giovane ucraina al 113: la ragazza ha segnalato un'aggressione subita dal proprio compagno. Giunti sul posto, gli agenti della volante hanno trovato V.K., 38 anni, in palese stato di ebbrezza alcolica. Quest'ultimo, tornato a casa completamente ubriaco, si è avventato contro di lei senza alcun apparente motivo e l'ha ingiuriata e strattonata, strappandole la maglietta che portava addosso. La vittima ha aggiunto che il proprio convivente non è nuovo a performances del genere, manifestando perciò la volontà di procedere nei suoi confronti. La polizia ha denunciato V.K. per ingiurie e percosse.