Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, Nestlè pronta ad investire 150 milioni

Francesca Marruco
  • a
  • a
  • a

Nel triennio 2020-2022 Nestlé investirà in Italia 150 milioni e una parte sarà destinata allo stabilimento Perugina di San Sisto. Resta solo da quantificare la cifra, che andrà ad aggiungersi ai 60 milioni già impiegati nel periodo 2017-2019 nell'ambito del piano sociale e industriale frutto dell'accordo con i sindacati. Figlio di quell'intesa è stato il salto di qualità che ha fatto di San Sisto il polo di riferimento della produzione di cioccolato del gruppo Nestlé. Gli obiettivi fissati da Marco Travaglia, presidente e amministratore delegato italia e Malta del gruppo Nestlé, sono il miglioramento tecnologico degli stabilimenti, la digitalizzazione, la sicurezza e la realizzazione di nuovi prodotti, di cui proprio nella struttura di Perugia sono stati colti risultati importanti nello scorso triennio. IL PEZZO COMPLETO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DELL'UMBRIA DEL 30 GENNAIO