Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perdita dell'acquedotto, via delle Conce chiusa al traffico

Stefania Piccotti
  • a
  • a
  • a

Dalle 8 di sabato mattina fino alle 15 del pomeriggio, salvo imprevisti, il transito in via delle Conce nel centro storico di Perugia sarà interdetto a causa di una perdita dell'acquedotto, segnalata in nottata da un cittadino ad Umbra Acque. La viabilità è stata modificata, un cartello in piazza Matteotti ed un addetto, il cosiddetto moviario, all'inizio di via delle Conce, dirottano il traffico nel percorso alternativo di via Imbriani e via Dal Pozzo. Il danneggiamento, visibile per il rivolo di acqua che da alcuni giorni scorre dal centro della carreggiata, ha colpito un tratto dell'acquedotto chiamato Sant'Agnese, dal nome del serbatoio che si trova a Porta S.Angelo. L'infrastruttura risale ai primi del Novecento, le tubature sono in eternit e ghisa, nel punto di rottura si trovano a circa un metro sotto il manto stradale, sovrastate da tutte le successive utenze di luce, gas e telefonia, particolare che complica l'intervento di riparazione. Il diametro delle condutture varia dai 25 ai 12,5 cm e pare sia stato danneggiato il tubo a portata maggiore, che a seconda della gravità del danno, potrà essere riparato con una fascia di protezione, senza la necessità di interrompere il servizio idrico, circostanza finora scongiurata, oppure dovrà essere sostituito con un pezzo di tubazione nuova, operazione che richiederebbe la chiusura dell'erogazione dell'acqua. Si attende il ripristino del servizio idrico entro le 15 e la chiusura della buca stradale intorno alle 17, sempre nella giornata di sabato.