Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Anziano minaccia di distruggere la vetrina di un bar con due pietre

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Intervento della volante di Perugia in un bar di Ponte Felcino, dove un uomo di 67 anni stava creando problemi. Al loro arrivo, gli agenti hanno trovato P.B. che, avendo con sé due grosse pietre, stava urlando al barista che gli avrebbe distrutto il motorino e sfasciato la vetrina dell'esercizio commerciale. Gli operatori hanno immediatamente provveduto a renderlo inoffensivo. L'uomo frequenta abitualmente il bar e ha il vizio di non pagare quanto consumato. Ecco perché quando il barista si è visto chiedere dal sessantasettenne una bevanda e un panino, gli ha intimato anzitutto di mostrare il denaro. P.B. ne era sprovvisto e pertanto è stato cacciato via. Inviperito per l'allontanamento, è tornato poco dopo con le due grosse pietre minacciando così il barista. La polizia lo ha denunciato per minacce aggravate.