Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Provincia di Perugia, il presidente "bacchetta" la Regione

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

La Provincia di Perugia batte cassa. Per la gestione delle funzioni delegate dalla Regione, in particolare i 600 km di strade di competenza, l'ente di piazza Italia deve avere 5,5 milioni l'anno da palazzo Donini. Il conteggio parte dal 2016, quando ha avuto poco più di un milione. “Non voglio far polemiche – ha tenuto a precisare il presidente Luciano Bacchetta – ma la situazione è questa e i numeri lo dimostrano”. Nella conferenza di fine anno, che si tenuta martedì mattina nella sala Falcone Borsellino, con il vice presidente Sandro Pasquali e i consiglieri Erika Borghesi, Letizia Michelini e Federico Masciolini, Bacchetta ha messo sul piatto gli importanti risultati raggiunti dall'Ente a fronte di diverse, pesanti criticità. “Le risorse a disposizione della Provincia di Perugia sono tornate ad essere più cospicue, facendo registrare un'inversione di tendenza per questo ente. SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI MERCOLEDI' 18 DICEMBRE 2019