Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dopo 40 anni chiude l'edicola di Colombella

E' stata gestita dalla stessa proprietaria, Lilia Flemma, negli ultimi anni insieme al figlio Antonio Santoni

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Dopo 40 anni cessa l'attività la rivendita giornali di Colombella. Gestita sempre dalla stessa proprietaria, Lilia Flemma, aveva visto negli ultimi anni affiancarsi anche il figlio Antonio Santoni, che aveva saputo riorganizzare ottimamente gli spazi del locale adibito al pubblico offrendo un'ampia scelta non solo della stampa quotidiana e periodica più usuale ma anche delle innumerevoli offerte commerciali destinate sia al pubblico dei bambini/ragazzi (bustine raccolte figurine ed albi vari) sia delle signore alla ricerca di riviste del settore tricot/maglia/decoupage/cucina. L'edicola ha costituito anche, per tutti questi decenni, un vero e proprio punto di incontro per gli abitanti del paese che lì si sono potuti riunire per discutere, magari mentre sfogliavano un quotidiano o una rivista, dei più svariati argomenti, dal calcio alla politica all'economia alle vicende del paese sempre sotto l'occhio attento di Antonio, che, nonostante l'innata riservatezza e la spesso frenetica attività, sapeva dispensare al momento giusto la battuta più ironica che sapeva porre fine,a volte, a secolari diatribe fra i frequentatori dell'edicola.