Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La casa del delitto Meredith in vendita per 460mila euro

Esplora:

A lungo sequestrata, era stata affittata. Era tornata alla ribalta della cronaca lo scorso novembre

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

A lungo sotto sequestro, poi in affitto ma sempre alla ribalta della cronaca. Come adesso che - questa la notizia - viene messa in vendita. Parliamo della casa dove venne uccisa Meredith Kercher, a Perugia. Un cartello è stato apposto sul cancello d'ingresso alla villetta di via della Pergola. Non solo, l'immobile è proposto anche sul sito di un'agenzia specializzata. Viene presentata come "casa indipendente" di circa 150 metri quadri nel centro storico di Perugia. Prezzo dell'abitazione: 460 mila euro. Sul cartello collocato sul cancello d'ingresso alla villetta compare la scritta "propone in vendita" con sotto i riferimenti dell'agenzia alla quale è stato affidato l'immobile per la venduita. Sul sito si vedono invece alcune fotografie. La casa è descritta come "adiacente all'università per stranieri. Caratteristico complesso - viene detto - composto da due unità immobiliari indipendenti con possibilità di recupero cubatura e realizzo di una terza unità, con annessi 5 mila metri quadri di terreno ed una corte pertinenziale esclusiva capace di ospitare sette posti auto. In ottime condizioni".  Dicevamo delle vicissitudini. Dopo l'omicidio di Meredith Kercher, il 2 novembre 2007, la casa è stata a lungo sotto sequestro. Una volta dissequestrata è stata affittata. Attualmente l'appartamento dove avvenne il delitto non è occupato mentre in quello sottostante ci sono alcuni stranieri. Il 24 novembre scorso la casa era tornata all'attenzione della cronaca. Otto persone, tutte di origini marocchine, fra le quali due neonati, sono infatti lievemente rimaste intossicate dal monossido di carbonio.