Proposta di legge regionale
per ridurre il rischio
di dipendenza da gioco d'azzardo

Perugia

Proposta di legge regionale
per ridurre il rischio
di dipendenza da gioco d'azzardo

La proposta - riferisce un comunicato della Regione - prevede un marchio etico "free slot" e agevolazioni per i locali virtuosi, l'istituzione di un numero verde e la collaborazione con il volontariato

11.10.2013 - 17:02

0
Promuovere iniziative di contrasto, prevenzione e riduzione del rischio di dipendenza da gioco d'azzardo: sono gli obiettivi contenuti in una proposta di legge del consigliere regionale Oliviero Dottorini (Idv). La proposta - riferisce un comunicato della Regione - prevede un marchio etico "free slot" e agevolazioni per i locali virtuosi, l'istituzione di un numero verde e la collaborazione con il volontariato. Inoltre, divieto di pubblicita' e limiti alle sale da gioco. "Il gioco d'azzardo si sta trasformando in una vera emergenza sociale anche nella nostra regione. Per questo e' urgente intervenire con tutti gli strumenti a nostra disposizione per promuovere iniziative di contrasto, prevenzione e riduzione del rischio di dipendenza", e' il commento dello stesso Dottorini. "I dati piu' recenti - continua Dottorini- ci dicono che in Umbria si giocano circa due milioni di euro al giorno negli oltre 4.000 apparecchi installati nei vari locali. Appare in grande crescita inoltre il numero di persone seguite dai servizi sociali proprio per problemi legati alla ludopatia. Il diluvio di lotterie, gratta e vinci, scommesse, slot machine e poker on line sembra incidere molto profondamente sul tessuto connettivo della nostra comunita' regionale, andando a colpire soprattutto i piu' deboli e le persone in difficolta'". Nella proposta si prospettano anche azioni di prevenzione e formazione di operatori, educatori, genitori e gestori di locali e sale giochi per progetti integrati con i servizi socio-sanitari territoriali per la prevenzione e il recupero di chi cade vittima di questo tipo di dipendenza.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: “Vogliamo che il Paese torni a lavoro, medici e infermieri fanno un lavoro fenomenale”

Trump: “Vogliamo che il Paese torni a lavoro, medici e infermieri fanno un lavoro fenomenale”

(Agenzia Vista) Stati Uniti, 28 marzo 2020 Trump: “Vogliamo che il Paese torni a lavoro, medici e infermieri fanno un lavoro fenomenale” “Vogliamo che il Paese torni a lavoro, medici e infermieri fanno un lavoro fenomenale” queste le parole di Donald Trump, Presidente degli Stati Uniti, sull’emergenza coronavirus The White House Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Tajani (FI): “L’Europa ha bisogno di leader coraggiosi. Bisogna prendere decisioni”

Tajani (FI): “L’Europa ha bisogno di leader coraggiosi. Bisogna prendere decisioni”

(Agenzia Vista) Roma, 28 marzo 2020 Tajani (FI): “L’Europa ha bisogno di leader coraggiosi. Bisogna prendere decisioni” “L’Europa ha bisogno di leader coraggiosi. Bisogna prendere decisioni” queste le parole di Antonio Tajani, Forza Italia, sulle decisioni che deve prendere l’Europa per affrontare l’emergenza coronavirus Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Associazione italo-cinese dona 20 mila euro all ospedali di Bologna

Associazione italo-cinese dona 20 mila euro all ospedali di Bologna

(Agenzia Vista) Bologna, 28 marzo 2020 Associazione italo-cinese dona 20 mila euro agli ospedali di Bologna L’associazione italo-cinese di Bologna ha deciso di donare mascherine e circa 20 mila euro per gli ospedali bolognesi. “L’Italia è casa nostra, anche se recentemente siamo stati vittime di discriminazione e razzismo” queste le parole di Schijun Zeng, dell’associazione italo-cinese di ...

 
Coronavirus, il perugino Simone Boccardini: "Faccio vdeo in Facebook in vestaglia, così strappo un sorriso"

Epidemia

Il perugino Boccardini: "Video in vestaglia, così strappo un sorriso"

Nicola di Barletta è il personaggio sicuramente più riuscito nato nel segno di #iorestoacasapureinvestaglia, l’hastag creato da Simone Boccardini. Sono in tanti infatti a ...

29.03.2020

Loredana Bertè e il retroscena sul matrimonio con Borg: "Niente figli perché li voleva solo di sangue svedese"

Loredana Bertè (Facebook)

L'INTERVISTA

Loredana Bertè e il retroscena sul matrimonio con Borg: "Niente figli perché li voleva solo di sangue svedese"

In una intervista concessa a Maurizio Costanzo, la cantante Loredana Bertè è tornata a parlare del suo passato amoroso, raccontando anche alcuni retroscena sul matrimonio con ...

28.03.2020

Stasera in tv, Viva Raiplay! sabato 28 marzo: ospiti e anticipazioni del programma di Fiorello su Rai1

Televisione

Stasera in tv, Viva Raiplay! sabato 28 marzo: ospiti e anticipazioni del programma di Fiorello su Rai1

Stasera, sabato 28 marzo alle ore 21.25 su Rai1 secondo appuntamento con Viva RaiPlay! che la Rai definisce "il programma più rivoluzionario di Fiorello", ideato per la ...

28.03.2020