Ordinanza sicurezza per Eurochocolate

Perugia

Ordinanza sicurezza per Eurochocolate

14.10.2019 - 13:20

0

Stretta sulla sicurezza per Eurochocolate.
Torna l’ordinanza che vieta la somministrazione di bevande e alcolici in vetro e lattine.
Con una multa da 450 euro per chi trasgredisce. Il periodo di copertura è ampio: dodici ore al giorno per quattro giorni. L’atto è diretto ai titolari di pubblici esercizi, di esercizi di vicinato e distributori automatici, e agli operatori del commercio su aree pubbliche. Va a intergrare il divieto medesimo già preesistente per l’orario notturno (dalle 20).

Nel mirino del Comune stavolta ci sono i due week end della manifestazione organizzata da Eugenio Guarducci. L’ordinanza è la 1067 dell’11 ottobre. E parte da una nota della prefettura che riporta una preoccupazione del questore di Perugia. L’ufficio territoriale del governo, con documento del 7 ottobre, a seguito di comunicazione di Mario Finocchiaro, ha segnalato che, “a causa del considerevole afflusso di visitatori dovuto alla manifestazione Eurochocolate, in svolgimento nella città di Perugia dal 18 al 27 ottobre, può emergere in maniera significativa la problematica dell’abbandono di contenitori in vetro e lattine sul suolo pubblico”. Questo fenomeno “costituisce un concreto pericolo per l’incolumità pubblica, soprattutto in casi, come quello di specie, di notevole concentrazione di persone”.

Da qui la necessità di adottare il provvedimento già sperimentato lo sorso anno, “al fine di prevenire eventuali pericoli per la pubblica e privata incolumità, tenuto anche conto che nei fine settimana è prevedibile una rilevante partecipazione di pubblico alla manifestazione”.

Anche la delimitazione del perimetro è oggetto istruttoria degli uffici comunali. Tutta l’area del centro storico (principalmente in Corso Vannucci, Piazza IV Novembre, Piazza Italia, Piazza Matteotti, Giardini Carducci, Via Fani e Via Mazzini) è “interessata da flussi di turisti, sia perché indotti attraverso percorsi pedonali di accesso ed uscita dall’area della manifestazione, sia perché richiamati dalla presenza di bellezze storico artistiche presenti nel centro storico della città”. Anche l’area di Fontivegge, per la presenza della stazione Ferroviaria e della stazione minimetrò, “è interessata da importanti flussi turistici in occasione della manifestazione in questione”.

Da qui emergono “le ragioni di pubblico interesse”, per emanare un atto che limiti il manifestarsi di rischi per sicurezza e l’incolumità delle persone “collegati alla vendita di bevande di largo e immediato consumo (acqua, birra e bibite) in contenitori di vetro e lattine”.

Alessandro Antonini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spazio, Curiosity scopre ossigeno nell'atmosfera di Marte

Spazio, Curiosity scopre ossigeno nell'atmosfera di Marte

Milano, 13 nov. (askanews) - Ci sono tracce di ossigeno nell'atmosfera di Marte. L'incredibile scoperta è stata effettuata dalla Nasa grazie agli strumenti presenti sul rover Curiosity operativo sul pianeta rosso dall'estate del 2012. Analizzando la tenue atmosfera marziana, nei pressi del cratere Gale, nell'arco di tre anni marziani che corrispondono a circa 6 anni terrestri, lo strumento Sam ...

 
Lo Spiderman francese scala torre nel quartiere della Defense

Lo Spiderman francese scala torre nel quartiere della Defense

Roma, 13 nov. (askanews) - Alain Robert, soprannominato lo Spiderman francese, in un'altra delle sue imprese urbane: il tentativo di scalare in free climbing una torre del quartiere della Defense a Parigi, la Torre Ariane, 157 metri di altezza. Robert, 57 anni, ha dovuto rinunciare a qualche metro dal tetto dopo un'ora di ascensione perché le pareti dell'edificio erano troppo bagnate e scivolose; ...

 
La città di Venezia martoriata dal maltempo vista dall'alto

La città di Venezia martoriata dal maltempo vista dall'alto

(Agenzia Vista) Venezia, 13 novembre 2019 La città di Venezia martoriata dal maltempo vista dall'elicottero della Polizia Venezia sommersa, ieri sera il picco di acqua ha raggiunto i 187cm. Si tratta della seconda più alta marea della storia dopo i 194 centimetri toccati nel 1966. La marea continua a rimanere alta, oggi la massima prevista è di 160 centimetri. Ci sarebbero anche due morti a ...

 
Festa della Rete, tutti i premiati

Perugia

Festa della Rete, tutti i premiati ai #Mia19

E' Lercio il super premiato ai Macchianera Internet Awards 2019. Il sito satirico in gara su tre categorie fa l'en plein. E si aggiudica il miglior sito (24.703 voti) ...

10.11.2019

Festa della Rete, l'analisi del voto in Umbria secondo Lercio

Perugia

Festa della Rete, l'analisi del voto secondo Lercio

Raffica di battute sulle elezioni in Umbria dalla redazione di Lercio in versione live alla sala dei Notari. Davide Paolino e Andrea H. Sesta, due degli autori del sito più ...

10.11.2019

Festa della Rete, Il Pagante con Destinazione privé

Perugia

Festa della Rete, Il Pagante con Destinazione privé

Il Pagante alla Festa della Rete per presentare il libro uscito nell'aprile scorso Destinazione privè (Mondadori). Il primo libro del gruppo, pubblicato sotto lo pseudonimo ...

09.11.2019