Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arrestato un latitante cinese

Il carcere di via Roma, ad Orvieto

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Per un anno e quattro mesi era riuscito a sottrarsi alla cattura, ma ora i carabinieri lo hanno sorpreso e arrestato perchè destinatario di una misura di carcerazione, dopo una condanna per vari reati, tra cui rapina e estorsione. È finita così la latitanza di un cittadino cinese, che è stato rinchiuso nel carcere di Orvieto. A carico dell'immigrato 37enne era pendente un ordine di esecuzione per la carcerazione a seguito di una condanna definitiva, emesso dalla procura generale della Repubblica presso la Corte d'appello de L'Aquila il 2 dicembre del 2016.