Elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria: il cerino passa ora al governo

Dopo il voto

Elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria: il cerino passa ora al governo

27.01.2020 - 16:44

0

Alcuni dati sono di un’evidenza solare: il crollo dei 5 Stelle, il ritorno del bipolarismo, il mancato sfondamento di Salvini, la resistenza del Pd e, in Calabria, di Forza Italia. Sotto la superficie, il risultato del voto in Emilia e Romagna e in Calabria è il fedele specchio dello stato del Paese. Tornano cioè a configurarsi due Italie: una insediata nelle zone più sviluppate, ad esempio nel cuore dell’Emilia intorno a Bologna, l’altra nelle aree più deboli, come nelle province periferiche emiliano-romagnole e in tutta la Calabria.

Due Italie diverse non solo per il reddito. Diverse soprattutto nel modo di esprimersi e di comunicare. La prima, che ha scelto Bonaccini, preferisce affidarsi all’argomentazione razionale, all’analisi dei fatti, a una comunicazione non retorica; la seconda, che sta dietro alla sirena Salvini, si abbandona al lato emozionale – soprattutto alla rabbia per la propria condizione – si esprime con la pancia, vuole credere alle promesse anche quando sono palesemente irrealizzabili. Queste due Italie si fronteggiano in attesa dello show-down: la resa dei conti nelle prossime elezioni politiche.

Nel frattempo il cerino passa nelle mani del governo nazionale. Il quale ha un grande punto di debolezza e una possibile chance. Il punto di debolezza è costituito dall’incerto sostegno dei parlamentari 5 Stelle eletti soprattutto nel Sud. Vista l’aria che tira, molti di essi potrebbero essere tentati da trasmigrazioni in porti più sicuri per eventuali rielezioni: più probabile che si orientino verso destra che verso sinistra. La possibile chance, in caso di tenuta dell’attuale maggioranza, è correlata alla capacità di Conte & C. di realizzare politiche che ridiano slancio all’economia, favoriscano l’occupazione, contrastino efficacemente la povertà, affrontino senza tentennamenti la questione della sicurezza e della giustizia. Il tutto in un contesto oggettivamente irto di difficoltà.

Forse nessuno, oggi, vorrebbe essere nei panni del presidente del consiglio, ma è bene essere consapevoli che le sorti di un Paese non dipendono mai dalle mosse di un singolo personaggio ma dai comportamenti quotidiani di tutti i cittadini.

Roberto Segatori

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

#AbbraccioTricolore giorno 5, le Frecce su Loreto e Venezia

#AbbraccioTricolore giorno 5, le Frecce su Loreto e Venezia

Venezia, 30 mag. (askanews) - Quinto giorno per #AbbraccioTricolore, il sorvolo della Pattuglia Acrobatica Nazionale "Frecce Tricolori" sull Italia, in occasione delle celebrazioni per il 74esimo anniversario della proclamazione della Repubblica e dedicato a chi sta combattendo contro la pandemia di Covid-19 nonché alle vittime del coronavirus. Venerdì 29 maggio 2020 è toccato ad Ancora, Loreto - ...

 
Hakuna Matata spaziale. Su Camera con Vista su La7

Hakuna Matata spaziale. Su Camera con Vista su La7

(Agenzia Vista) Roma, 30 maggio 2020 Hakuna Matata spaziale. Su Camera con Vista su La7 Camera con Vista, la trasmissione di Alexander Jakhnagiev in onda su La7 domenica mattina 31 maggio alle 10.35 e in replica lunedì all'una di notte. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Arthur Danto raccontato da Demetrio Paparoni: l'arte dopo l'arte

Arthur Danto raccontato da Demetrio Paparoni: l'arte dopo l'arte

Milano, 30 mag. (askanews) - Arthur C. Danto è stato uno dei critici d'arte più influenti, con le sue analisi filosofiche su Warhol e la fine dell'arte intesa come semplice estetica. Demetrio Paparoni, saggista e curatore, è stato amico e interlocutore di Danto negli anni e ora ha raccolto in un volume, "Arte e poststoria" edito da Neri Pozza, le conversazioni intrattenute nel corso degli anni. ...

 
Gilet Arancioni manifestano in piazza del Duomo a Milano contro il Governo

Gilet Arancioni manifestano in piazza del Duomo a Milano contro il Governo

(Agenzia Vista) Milano, 30 maggio 2020 Gilet Arancioni manifestano in piazza del Duomo a Milano contro il Governo Il Movimento Gilet Arancioni chiede di far votare il popolo italiano su tre punti: fine del governo Conte non votato dal popolo, istituzione di una Assemblea Costituente per approvare una nuova legge elettorale in linea con i principi costituzionali, elezioni ad ottobrre per il ...

 
Stasera in tv sabato 30 maggio 2020, "Walter Tobagi, assassinio di un cronista" su Rai2

Televisione

Stasera in tv sabato 30 maggio 2020, "Walter Tobagi, assassinio di un cronista" su Rai2

Stasera in tv, sabato 30 maggio alle 23.30 su Rai2 (in replica domenica 31 alle 11) va in onda a Tg2 Dossier “Walter Tobagi, assassinio di un cronista” a cura di Miska ...

30.05.2020

Eleonora Abbagnato, pole dance ad Amici Speciali: il video ballo sexy che stupisce in studio e a casa

Televisione

Eleonora Abbagnato, pole dance ad Amici Speciali: il video ballo sexy che stupisce in studio e a casa

Eleonora Abbagnato ha ballato la pole dance durante la semifinale di Amici Speciali che è andata in onda ieri, venerdì 29 maggio 2020 su Canale 5. Una esibizione che ha ...

30.05.2020

Ascolti tv venerdì 29 maggio 2020: Il figlio della luna vince di un soffio su Amici Speciali

Televisione

Ascolti tv venerdì 29 maggio 2020: Il figlio della luna vince di un soffio su Amici Speciali

La gara degli ascolti tv di venerdì 29 maggio 2020 hanno visto la vittoria de Il figlio della luna con Lunetta Savino, di un soffio su Amici Speciali di Maria De Filippi su ...

30.05.2020