Non è debole il sindacato, è il mondo che è cambiato

L'intervento

Non è debole il sindacato, è il mondo che è cambiato

di Valerio Natili*

20.11.2019 - 16:42

0

Gentilissimo Prof. Segatori ho letto con interesse la sua riflessione sul ruolo del sindacato nella società italiana e umbra. Questi dibattiti sono sempre preziosi ma mi preme sottolineare un aspetto che mi vede in disaccordo con lei: non è debole il sindacato, è il mondo che è cambiato. Oggi il grosso degli addetti lo troviamo nel terziario e nei servizi, non più in fabbrica. Si tratta di una “rivoluzione” silenziosa ma cruciale. Questo è dimostrabile dal fatto che che sia in casa Cisl, che in casa Cgil, le prime categorie per numero di iscritti sono la Fisascat e la Filcams ovvero le categorie del terziario servizi e turismo.
In questi settori l’azione sindacale si confronta con tante realtà produttive in cui la polverizzazione della forza lavoro, la precarietà e la debolezza del lavoratore, rende complicato porre in essere azioni di forza. Il lavoro del sindacato diventa molto pragmatico e si espleta nei tavoli di confronto in cui quotidianamente puntiamo a salvaguardare l’occupazione e le retribuzioni dei tanti addetti che si trovano in contesti dove i diritti basilari vengono calpestati. Anche nella nostra regione ci sono realtà lavorative in cui andare in bagno per fare i propri bisogni diventa quasi un lusso. Tutto questo nelle fabbriche non accade.
Aggiungo un ultimo concetto. E' cambiata anche la visione a medio e lungo termine. Alla concertazione che avveniva “a monte”, si è sostituita la politica delle “ crisi aziendali” (a valle) in cui ci si confronta solo per evitare di perdere occupazione e non per dare un futuro all’economia ed all’occupazione nazionale.
Infine in un paese in cui l’età media della popolazione è sempre più alta, i giovani sono sempre meno e sempre più disponibili a cercare altrove nuove opportunità è chiaro che anche il sindacato, come la società, vengano legittimamente fagocitati dagli anziani, dalle loro paure e dalle loro preoccupazioni.
*Segretario regionale Fisascat Cisl

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: “Vogliamo che il Paese torni a lavoro, medici e infermieri fanno un lavoro fenomenale”

Trump: “Vogliamo che il Paese torni a lavoro, medici e infermieri fanno un lavoro fenomenale”

(Agenzia Vista) Stati Uniti, 28 marzo 2020 Trump: “Vogliamo che il Paese torni a lavoro, medici e infermieri fanno un lavoro fenomenale” “Vogliamo che il Paese torni a lavoro, medici e infermieri fanno un lavoro fenomenale” queste le parole di Donald Trump, Presidente degli Stati Uniti, sull’emergenza coronavirus The White House Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Tajani (FI): “L’Europa ha bisogno di leader coraggiosi. Bisogna prendere decisioni”

Tajani (FI): “L’Europa ha bisogno di leader coraggiosi. Bisogna prendere decisioni”

(Agenzia Vista) Roma, 28 marzo 2020 Tajani (FI): “L’Europa ha bisogno di leader coraggiosi. Bisogna prendere decisioni” “L’Europa ha bisogno di leader coraggiosi. Bisogna prendere decisioni” queste le parole di Antonio Tajani, Forza Italia, sulle decisioni che deve prendere l’Europa per affrontare l’emergenza coronavirus Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Associazione italo-cinese dona 20 mila euro all ospedali di Bologna

Associazione italo-cinese dona 20 mila euro all ospedali di Bologna

(Agenzia Vista) Bologna, 28 marzo 2020 Associazione italo-cinese dona 20 mila euro agli ospedali di Bologna L’associazione italo-cinese di Bologna ha deciso di donare mascherine e circa 20 mila euro per gli ospedali bolognesi. “L’Italia è casa nostra, anche se recentemente siamo stati vittime di discriminazione e razzismo” queste le parole di Schijun Zeng, dell’associazione italo-cinese di ...

 
Coronavirus, il perugino Simone Boccardini: "Faccio vdeo in Facebook in vestaglia, così strappo un sorriso"

Epidemia

Il perugino Boccardini: "Video in vestaglia, così strappo un sorriso"

Nicola di Barletta è il personaggio sicuramente più riuscito nato nel segno di #iorestoacasapureinvestaglia, l’hastag creato da Simone Boccardini. Sono in tanti infatti a ...

29.03.2020

Loredana Bertè e il retroscena sul matrimonio con Borg: "Niente figli perché li voleva solo di sangue svedese"

Loredana Bertè (Facebook)

L'INTERVISTA

Loredana Bertè e il retroscena sul matrimonio con Borg: "Niente figli perché li voleva solo di sangue svedese"

In una intervista concessa a Maurizio Costanzo, la cantante Loredana Bertè è tornata a parlare del suo passato amoroso, raccontando anche alcuni retroscena sul matrimonio con ...

28.03.2020

Stasera in tv, Viva Raiplay! sabato 28 marzo: ospiti e anticipazioni del programma di Fiorello su Rai1

Televisione

Stasera in tv, Viva Raiplay! sabato 28 marzo: ospiti e anticipazioni del programma di Fiorello su Rai1

Stasera, sabato 28 marzo alle ore 21.25 su Rai1 secondo appuntamento con Viva RaiPlay! che la Rai definisce "il programma più rivoluzionario di Fiorello", ideato per la ...

28.03.2020