Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus: Conte sente Von der Leyen, 'per Italia no compromessi al ribasso'

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 7 apr. (Adnkronos) (di Ileana Sciarra) - "In questo momento delicato dobbiamo condividere questa grande responsabilità insieme, nell'interesse dell'Ue, con una risposta coraggiosa". Lo ha detto, a quanto apprende l'Adnkronos, il premier Giuseppe Conte alla presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen, durante una telefonata avuta nel tardo pomeriggio. Il presidente del Consiglio ha ribadito a chiare lettere quelli che sono i pilastri della linea italiana, che passa per il no al Mes e l'adozione di eurobond. "L'Italia non accetterà compromessi a ribasso", si è detto convinto il premier, determinato a non cedere.