Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Riforme: a 18 anni si potrà votare anche per Senato (2)

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Attualmente per votare al Senato occorre aver compiuto 25 anni mentre per essere candidati ed eventualmente eletti l'età minima richiesta è di 40 anni. Per essere elettore della Camera è invece sufficiente il raggiungimento della maggiore età, appunto 18 anni; per la candidatura è necessario aver compiuto 25 anni.