Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mattarella: 'Capo Stato garante alleanze e relazioni internazionali'

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Livorno, 15 gen. (Adnkronos) - "La questione della politica estera rappresentò un ambito di impegno alto", del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, "in particolare su temi come la integrazione europea, il sostegno alle Nazioni unite, il Medio Oriente, tanto da sollecitare reiterate messe a punto anche nei rapporti con i governi. Sulla scorta degli esempi di Giovanni Gronchi e del suo immediato predecessore, Oscar Luigi Scalfaro, Ciampi ritenne di precisare al presidente del Consiglio dei Ministri, Giuliano Amato, la necessità di essere informato prima che decisioni in materia di politica internazionale venissero assunte in sede governativa, per poter esprimere, anticipatamente 'giudizi, esortazioni e valutazioni', sottolineando così il contributo di garanzia del sistema delle alleanze e delle relazioni internazionali assicurato dalla Presidenza della Repubblica". Lo ha ricordato il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, intervenendo a Livorno al convegno “Ricordare Carlo Azeglio Ciampi, uomo di governo e Capo di Stato” nel centenario della nascita.