cronaca

Premio Merck a 2 App per qualità vita pazienti con sclerosi multipla

04.12.2019 - 19:15

0

Milano, 4 dic. (AdnKronos Salute) - La tecnologia informatica in soccorso delle persone affette da sclerosi multipla (Sm), con due App per migliorare il loro benessere psicofisico e la loro qualità di vita: ai loro creatori sono andati i riconoscimenti della IV edizione del Premio Merck in Neurologia, patrocinato dalla Società italiana di neurologia (Sin) e assegnato oggi a Milano.

Il primo dei due premi, di 40 mila euro ciascuno, va al progetto MS+U (Riduzione dei sintomi caldo-correlati e miglioramento della salute psicofisica nelle persone con Sm utilizzando la tecnologia digitale), ideato da Paolo Manganotti e Alex Buoite Stella, del Dipartimento di Scienze mediche, chirurgiche e della salute dell'Università degli Studi di Trieste, e che mira a contrastare l'aumento della temperatura corporea nelle persone con Sm, condizione che può provocare un peggioramento dei sintomi della malattia. Si tratta di un'applicazione per smartphone e tablet in grado di stimare, sulla base di alcuni parametri inseriti dal paziente (tra cui il tipo di abbigliamento, le condizioni ambientali e il tipo di attività intrapresa), l'aumento di temperatura corporea nei 30 minuti successivi. In base ai dati raccolti, il sistema MS+U suggerisce una serie di buone pratiche per riconquistare il diritto all'attività fisica e a una piena autonomia in tutte le condizioni ambientali.

Il secondo premio è per Fioravante Capone del Policlinico universitario Campus Bio-Medico di Roma per il MIND4MS (Mindfulness Innovative Device-assisted For Multiple Sclerosis patients), dispositivo che per migliorare lo stato di benessere psicofisico della persona con Sm utilizza la mindfulness, tecnica di psicoterapia cognitivo-comportamentale basata una nuova attitudine meditativa, concentrata sul presente e sugli stimoli interni per aumentare il senso di controllo. Il dispositivo, collegato al proprio smartphone, monitora i segnali corporei (come la contrazione dei muscoli masticatori e la frequenza cardiaca e respiratoria) e li trasforma in segnali acustici e visivi che variano per tipologia e intensità in base al livello di tensione/rilassamento della persona che lo utilizza. Quando si raggiungono livelli di attività mentale in linea con quelli meditativi, il paziente sarà stimolato a compiere esercizi di mindfulness, che avrà imparato dopo un breve training, e anche a visualizzare i propri progressi condividendo i risultati raggiunti, tramite una App, con gli specialisti di riferimento.

"La fatica è uno dei principali sintomi della Sm e rende più difficile svolgere anche le normali attività quotidiane, come andare a fare la spesa, uscire a cena, cucinare e lavorare al computer - ha spiegato Gian Luigi Mancardi, past president della Sin e presidente della commissione che ha assegnato i premi - Non va sottovalutato, inoltre, l'impatto psicologico: può diventare infatti più difficile partecipare a serate con gli amici o andare al cinema, con un conseguente impatto negativo sull'umore e rischio di isolamento e solitudine".

La sclerosi multipla è una patologia infiammatoria cronica che colpisce il sistema nervoso centrale e costituisce il più comune disturbo neurologico disabilitante di origine non traumatica nei giovani adulti. La causa della Sm non è nota, ma si ritiene che il sistema immunitario attacchi la mielina, interrompendo il flusso di informazioni lungo i nervi. Ad oggi non esiste alcuna cura, ma sono disponibili trattamenti che aiutano a rallentare il decorso della patologia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Banca Popolare di Bari, Conte: non tuteleremo nessun banchiere

Banca Popolare di Bari, Conte: non tuteleremo nessun banchiere

Roma, 14 dic. (askanews) - "Massima tutela per i risparmiatori, ma non tuteleremo nessun banchiere, anzi, non possiamo permettere che queste situazioni non abbiano nomi e cognomi". Lo ha detto il premier Conte parlanto della crisi Banca Popolare di Bari durante la conferenza al ministero della Salute per i 100 giorni di Governo. "Approfitteremo di questa occasione per rilanciare il sistema ...

 
Mattarella alla cerimonia di consegna della Lampada della Pace

Mattarella alla cerimonia di consegna della Lampada della Pace

Assisi, 14 dic. (askanews) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto ad Assisi la Lampada della pace, il prestigioso riconoscimento assegnato dai frati del Sacro Convento e che in passato è stato dato anche alla cancelliera tedesca Angela Merkel e al re di Giordania Abdullah II. "Interpreto la consegna come un riconoscimento all'Italia. La Repubblica nel rispetto e in ...

 
Conte e Speranza scherzano: "Il Natale? Stiamo lavorando, lo vediamo lontano"

Conte e Speranza scherzano: "Il Natale? Stiamo lavorando, lo vediamo lontano"

(Agenzia Vista) Roma, 14 dicembre 2019 Conte e Speranza scherzano: "Il Natale? Stiamo lavorando, lo vediamo lontano" All'Auditorium del Ministero della Salute la conferenza stampa per i primi 100 giorni di attività del governo in materia di salute. A illustrare i provvedimenti messi a punto dal momento dell'insediamento il ministro Roberto Speranza, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il ...

 
Conte: "Nessuna tensione tra me e Renzi con Iv obiettivi condivisi"

Conte: "Nessuna tensione tra me e Renzi con Iv obiettivi condivisi"

(Agenzia Vista) Roma, 14 dicembre 2019 14-12-19 Conte Nessuna tensione tra me e Renzi con Iv obiettivi condivisi All'Auditorium del Ministero della Salute la conferenza stampa per i primi 100 giorni di attività del governo in materia di salute. A illustrare i provvedimenti messi a punto dal momento dell'insediamento il ministro Roberto Speranza, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il ...

 
Tu si que vales, stasera finale e vincitore. Fioccano le indiscrezioni sui favoriti: ecco chi sono. Il video

Lo show

Video Tu si que vales, stasera finale e vincitore. Fioccano le indiscrezioni

E' arrivato il giorno della finale di Tu si que vales, il seguitissimo show Mediaset in onda il sabato sera su Canale 5 condotto da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e ...

14.12.2019

I borghi più belli dell'Umbria protagonisti del programma di La7 "Like, tutto ciò che piace", in onda domani

Televisione

I borghi più belli dell'Umbria protagonisti del programma di La7 "Like, tutto ciò che piace", in onda domani

I borghi più belli dell'Umbria saranno protagonisti domani, sabato 14 dicembre, alle ore 12.50, del programma televisivo di La7 "Like, Tutto ciò che piace". La tredicesima ...

13.12.2019

E' morto l'attore Danny Aiello

Lutto

E' morto l'attore Danny Aiello

E' morto l’attore Danny Aiello. I ruoli che ha interpretato nel Padrino Parte II, Stregata dalla Luna e Fà la cosa giusta lo hanno reso uno dei volti più familiari e ammirati ...

13.12.2019