cronaca

Con Bracco ragazzi degli oratori alla scoperta di 'Leonardo e la Madonna Litta'

04.12.2019 - 18:46

0

Milano, 4 dic. (Adnkronos) - Centinaia di ragazzi tra i 7 e i 12 anni provenienti dagli oratori delle periferie milanesi potranno compiere gratuitamente una visita guidata alla mostra “Leonardo e la Madonna Litta” partecipando anche al laboratorio “Diventa allievo di Leonardo” grazie alla collaborazione tra Fondazione Bracco, Fondazione Diocesana Oratori Milanesi e Museo Poldi Pezzoli. Il laboratorio, spiega una nota, è una vera “bottega” con attività̀ ispirate al disegno, alla pittura e alla ricerca leonardesca, un approccio di didattica integrata Steam (Science/ Technology/ Engineering/ Art/ Maths) che combina aspetti artistici, osservazione della natura, geometria e fisica di cui Leonardo è stato sicuramente un precursore.

Il pezzo forte della mostra, realizzata grazie al contributo di Fondazione Bracco, è il celebre dipinto leonardesco, “Madonna Litta”, di proprietà dell’Ermitage di San Pietroburgo, eccezionalmente a Milano dopo quasi trent’anni. Il quadro è affiancato da una ventina di opere eseguite da Leonardo e dai suoi allievi più vicini (da Giovanni Antonio Boltraffio a Marco d’Oggiono, dall’ancora misterioso Maestro della Pala Sforzesca a Francesco Napoletano) negli ultimi due decenni del Quattrocento, quando il maestro viveva ed era attivo a Milano, presso la corte di Ludovico il Moro.

La mostra, inclusa fra le celebrazioni nazionali dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, prevede anche approfondimenti in ambito scientifico, con un focus sulle analisi diagnostiche realizzate su alcune opere esposte. "Nell’ambito dell’impegno sociale e di contrasto alla povertà educativa, abbiamo deciso di coinvolgere tanti ragazzi della periferia milanese", afferma Diana Bracco, presidente di Fondazione Bracco, "affinché possano visitare questa mostra ed essere guidati alla scoperta del mondo di Leonardo e del magnifico Museo Poldi Pezzoli".

“La Fom è riconoscente alla Fondazione Bracco per questa attenzione e vuole cogliere questa grande occasione di conoscenza”, spiega il direttore della Fom don Stefano Guidi.

“L’oratorio è il luogo dove spesso i ragazzi si cimentano nella scoperta di sé stessi e delle loro capacità. Da sempre in questo luogo giovani uomini e donne possono intuire la propria creatività artistica e musicale, oltre che sportiva. Offrire ai nostri giovani questo momento di crescita, esprime anche la vocazione più profonda dell’oratorio stesso: avvicinare i ragazzi al mondo di Dio, e questo attraverso una pluralità di linguaggi, tra cui quello artistico, in cui il bello diventa veicolo del Mistero”.

“Teniamo molto a questa collaborazione”, afferma Annalisa Zanni, Direttore del Museo Poldi Pezzoli, “con delle realtà capaci di creare coesione tra i più giovani e far vivere esperienze fondamentali per la crescita individuale”. Tutti i ragazzi riceveranno in omaggio l’album “Diventa un allievo di Leonardo”, realizzato dal Museo Poldi Pezzoli in collaborazione con Abbonamento Musei Lombardia, Invisibile Studio e il gruppo giovani del Museo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Terremoto, un presepe per non dimenticare. Maria e Giuseppe aspettano Gesù Bambino tra le macerie. Video
La storia

Video Terremoto, presepe per non dimenticare. Maria e Giuseppe aspettano Gesù tra le macerie

Quarto Natale amaro, fatto di disagi, sofferenze e, in tanti casi, dolore. Le popolazioni colpite dalla scia sismica che mise in ginocchio un pezzo di centro Italia nel 2016, si preparano alle festività più o meno nelle stesse condizioni dell'anno scorso. La ricostruzione che non parte, interi paesi fantasma divenuti ormai ammassi di ruderi, migliaia di persone che non vivono più sotto i tetti ...

 
Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi"

Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi"

(Agenzia Vista) Roma, 15 dicembre 2019 Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi" "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi". Così il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenuto al termine del Consiglio dei Ministri sulla Banca Popolare di Bari. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti"

Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti"

(Agenzia Vista) Roma, 15 dicembre 2019 Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti" "Decreto su Banca Popolare di Bari avvia processo per banca pubblica di investimenti". Così il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenuto al termine del Consiglio dei Ministri sulla Banca Popolare di Bari. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Tu si que vales, Maria De Filippi "regala" a Sabrina Ferilli il sexy ballerino a torso nudo. Il video

Televisione

Video Messaggio vocale di Sabrina Ferilli a Maria De Filippi che le regala un sexy ballerino a torso nudo

Maria De Filippi regala a Sabrina Ferilli un sexy ballerino a torso nudo e l'attrice non solo gradisce, ma si gode un bel balletto con il giovane artista, con tanto di baci e ...

15.12.2019

Il talento della vincitrice di Tu si que vales: Enrica Musto canta Tu che m'hai preso il cuor. Il video

Musica

Video Il talento della vincitrice di Tu si que vales: Enrica Musto canta Tu che m'hai preso il cuor

Il video è stato pubblicato su youtube il 26 agosto 2018. Poco più di un minuto e mezzo in cui Enrica Musto, fresca vincitrice di Tu si que vales (show Mediaset in onda su ...

15.12.2019

Domenica Live, sorpresa: dichiarazione d'amore in diretta di Lucas Petrachi a Mercedesz Henger

In tv

Domenica Live, sorpresa: dichiarazione d'amore in diretta di Lucas Petrachi a Mercedesz Henger

Sorpresa nella domenica pomeriggio di Canale 5 da Barbara D'Urso. Arriva una sorpresa, una dichiarazione d'amore in diretta tv. Arriva nel corso dell'ultima puntata dell’anno ...

15.12.2019